Fiamme in palazzina, salvate due persone

Nottata di paura a Villacidro, a circa 50 chilometri da Cagliari, in una palazzina popolare a causa di un incendio che si è sviluppato nel vano scale. Lo stabile a quattro piani in cui vivono otto famiglie è stato evacuato in attesa che finissero le operazioni di spegnimento. I vigili del fuoco hanno salvato uh padre e un bambino, bloccati all'interno di un appartamento a causa delle fiamme. Nessuno è rimasto intossicato anche se padre e figlio sono stati visitati dai medici del 118 arrivati sul posto. Il rogo, le cui cause non sono ancora state accertate, è divampato nel vano scale di una palazzina in via Guido Rossa. In fiamme masserizie e altri oggetti. Una fitta coltre di fumo ha riempito velocemente lo stabile. È subito scattato l'allarme. In via Guido Rossa sono arrivate cinque squadre dei pompieri di Cagliari e Sanluri, i carabinieri e le ambulanze del 118. I vigili del fuoco hanno evacuato lo stabile e soccorso padre e figlio intrappolati. I due sono stati poi affidati ai medici del 118. I pompieri hanno lavorato a lungo per spegnere il rogo e mettere in sicurezza lo stabile. I danni sono ingenti. Sono in corso le indagini per stabilire le cause dell'incendio. Bisognerà anche verificare eventuali collegamenti con gli altri due roghi scoppiati a Villacidro in via Aldo Moro.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santadi

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...